QUAL É LA DIFFERENZA TRA THC E CBD

in questo articolo cercheremo di fare luce sulla differenza tra THC e CBD.

Prima di iniziare spieghiamo cosa sono queste sostanze. Il THC e il CBD sono sostanze chimiche naturali dette cannabinoidi, fanno parte di questa categoria tantissime altre sostanze, che sono in grado di interagire con dei recettori sparsi nel nostro corpo. Possiamo immaginare questi recettori come degli interruttori, che stimolati accendono determinate risposte biologiche da parte del nostro corpo. Alcuni cannabinoidi sono prodotti dal nostro stesso organismo (detti endocannabinoidi), altri invece, sono sintetizzati da diverse specie di piante e funghi, tra cui le più rilevanti sono le cannabacee, ovvero il Luppolo e la Cannabis.

differenza tra THC e CBD

PERCHÈ I CANNABINOIDI HANNO EFFETTI SUL NOSTRO ORGANISMO?

Come abbiamo già detto, nel nostro organismo sono presenti delle particolari proteine, dette recettori, che stimolati dai cannabinoidi provocano effetti sul nostro organismo. Questi recettori si chiamano CB1 e CB2. Alla stimolazione dell’uno o dell’altro corrispondono effetti diversi, andremo ora a vedere in cosa consistono e il modo in cui il CBD e il THC, riescono ad attivarli in modo differente.

IL THC

Il THC è una molecola molto simile all’anandamide, un cannabinoide prodotto dal nostro corpo, questa somiglianza gli permette di stimolare con grande efficacia i recettori CB1 e CB2. In particolare, l’interazione con i recettori CB1, è responsabile degli effetti psicoattivi della molecola. Questa classe di recettori si trova in tutto il sistema nervoso, in particolare nel sistema nervoso centrale (SNC). La sua attivazione stimola delle aree che inibiscono le vie nervose ascendenti del dolore, questo è il motivo per cui viene considerato un ottimo analgesico in caso di dolori cronici. Come molti sanno il THC è anche in grado di stimolare l’appetito, questo è dovuto ai recettori CB1 che si trovano nell’ippotalamo, la sua attività in quest’area del SNC aumenta indirettamente l’appetibilità del cibo non appena iniziamo a mangiare.

IL CBD

A differenza del THC, il CBD non interagisce facilmente con i recettori CB1 e CB2. Al contrario gli studi più recenti sembrano dimostrare che se assunto insieme a basse dosi di THC riesca a desensibilizzare i recettori CB1, riducendone gli effetti psicoattivi. tuttavia, nonostante la scarsa capacità di stimolare questi recettori i suoi effetti sono molti. É stato infatti osservato come riesca ad agire come recettore parziale 5-HT1a, questa interazione ne spiega gli effetti ansiolitici, antidepressivi e neuroprotettivi. Inoltre diversi studi hanno evidenziato come riesca a migliorare l’efficacia del THC nelle terapie contro i dolori cronici, prolungandone l’effetto e riducendo i suoi effetti indesiderati sulla frequenza cardiaca, la respirazione e la temperatura corporea.

  • IL CBD COME RIMEDIO CONTRO L’ANSIA PRE-ESAME

    Gli studenti universitari e l’ansia L’ansia è una delle problematiche più comuni tra gli studenti universitari che affrontano una sessione d’esame. Si stima che il 25% degli studenti si trovi a combattere con problematiche legate all’ansia, che nella maggior parte dei casi influiscono negativamente sul loro rendimento. A volte diventa persino complicato concentrarsi nella fase …


  • QUAL É LA DIFFERENZA TRA THC E CBD

    in questo articolo cercheremo di fare luce sulla differenza tra THC e CBD. Prima di iniziare spieghiamo cosa sono queste sostanze. Il THC e il CBD sono sostanze chimiche naturali dette cannabinoidi, fanno parte di questa categoria tantissime altre sostanze, che sono in grado di interagire con dei recettori sparsi nel nostro corpo. Possiamo immaginare …


  • COLTIVARE IN CASA CANNABIS LIGHT

    Se ti stai chiedendo come coltivare in casa cannabis light sei nel posto giusto. In questo articolo parleremo di tutto ciò che serve sapere per iniziare a far crescere le nostre piante, anche non avendo alcuna esperienza in merito. In generale non servirà seguire la nostra guida alla lettera, tuttavia, più accorgimenti si prenderanno e …